Apolito e i Ritmi di festa in onore di San Gerardo.

2016-05-31-PHOTO-00000464 (1)
E’ stato un incontro intenso, vissuto e partecipato quello che ha aperto il primo appuntamento di “Percorsi di educazione civica” voluto e organizzato dal nostro Movimento nella suggestiva cornice dello spazio sottostante il muraglione di San Gerardo nei pressi della sede sociale del Movimento per anticipare la festa in suo onore.
Ospite d’eccezione il prof. Paolo Apolito, antropologo a domicilio, per sua stessa ammissione, il quale ha presentato un monologo tratto dal suo libro “Ritmi di festa” intrattenendo piacevolmente un pubblico attento per circa un’ora che ha particolarmente apprezzato questo modo nuovo e originale di fare cultura e di fruire dei contenuti di un libro.
Apolito ha passato in rassegna le motivazioni legate alla nascita di una festa, dei meccanismi di trasmissione di entusiasmo e commozione, delle motivazioni alla base della festa popolare trattando di temi legati alla storia, alla musica e anche alla biologia. In apertura dei lavori il presidente del Movimento, Enzo Fierro, ha posto l’accento sulla necessità di rafforzare momenti culturali  come quello promosso, non solo a ridosso della festa patronale ma, anche e sopratutto, durante tutto l’anno poichè storia e identità vanno di pari passo e Potenza merita di essere conosciuta e valorizzata al meglio.
Bella e accattivante l’apertura della manifestazione a cura delle danzatrici del gruppo Iatrida che hanno allietato i presenti con danze e ballate lucane introducendo alla perfezione il tema della festa.
Particolare apprezzamento da parte del pubblico per la location scelta da We Love Potenza che evidenzia la possibilità della città di guadagnare spazi urbani alla causa della cultura e della partecipazione, sottraendo gli stessi al degrado e all’incuria cui spesso sono relegati. apolitoapz 2016-05-28-PHOTO-00001327 iatridagirl